Home / Amministrazione Trasparente / Altri contenuti / Internal auditing

Internal auditing

Nell'ambito dell'attuazione delle misure ulteriori previste nel Piano Triennale di prevenzione della corruzione 2013/2016, adottato con Decreto ministeriale del 30 gennaio 2014, è stata prevista una procedura selettiva, disposta dal Segretario Generale, per l'individuazione di 25 dirigenti e 30 funzionari per lo svolgimento di attività di internal auditing (avviso del 30 giugno 2014).

  • Concluso l'iter di selezione dei venticinque dirigenti (10 dirigenti dell'Amministrazione centrale e 15 dirigenti del territorio) individuati per lo svolgimento di attività di internal auditing a seguito della procedura attivata dal Segretariato Generale con avviso del 30 giugno 2014, la Direzione Generale per le Politiche del personale, l'innovazione organizzativa, il bilancio - UPD, in raccordo con la Scuola Nazionale dell'Amministrazione, avrà cura di avviare le iniziative formative già definite.
  • Concluso l'iter di selezione dei trenta funzionari (10 unità dell'Amministrazione centrale e 20 degli uffici periferici) individuati per lo svolgimento di attività di internal auditing a seguito della procedura attivata dal Segretariato Generale con Avviso del 30 giugno 2014.

La Direzione Generale per le Politiche del personale, l'innovazione organizzativa, il bilancio - UPD, in raccordo con la Scuola Nazionale dell'Amministrazione, avrà cura di avviare le iniziative formative già definite.