Home / Amministrazione Trasparente / Enti controllati / INAPP - Scheda obblighi di cui agli Artt. 20 e 22 del D.Lgs. 33/2013

INAPP - Scheda obblighi di cui agli Artt. 20 e 22 del D.Lgs. 33/2013

14 dicembre 2016

Onere gravante per l’anno 2016 sul bilancio del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale:
Cap. 2150. € 20.309.198. Cap. 7682. € 4.461.799.
Tabella aggiornata al 14 dicembre 2016


​Ragione Sociale
N. ​Rappresentanti amministrazione negli organi di governo e trattamento economico complessivo (annuo)
​Risultati di bilancio ultimi quattro esercizi
​Incarichi di amministratore (Presidente) e trattamento economico complessivo
​Dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità
​Dichiarazione di insussistenza di cause di incompatibilità
​INAPP

http://www.isfol.it

http://www.isfol.it/lstituto/amministrazione-trasparente

​1 designato dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali

dott.ssa Anita Pisarro

​2014 (3) €26.669.942,25 di cui:
- quota avanzo di Amm.ne Istituzionale € 12.375.017,90;
- quota avanzo di Amministrazione Contabilità Speciali € 14.294.924,35
 
2013 (2) €21.603.239,88; di cui:
- quota avanzo di Amm.ne Istituzionale € 9.905.820,79;
- quota avanzo di Amm.ne
Contabilità Speciali € 11.465.743,21;
- quota avanzo di Amm.ne
Contabilità ex las € 231.675,88
 
2012 (1) €20.838.570,74; di cui:
- quota avanzo di Amm.ne
Istituzionale € 11.006.463,42;
- quota avanzo di Amm.ne
Contabilità Speciali € 9.291.858,66;
- quota avanzo di Amm.ne
Contabilità ex las € 540.248,66
 
2011 € 27.272.970,75; di cui:
- quota avanzo di Amm.ne
Istituzionale € 12.104.135,19;
- quota avanzo di Amm.ne
Contabilità Speciali € 15.063.362,98;
- quota avanzo di Amm.ne
Contabilità ex las € 105.472,58
​Nomina del prof. Stefano Sacchi

Commissario straordinario con d.m. del 28.12.2015

€ 101.699,93* annui lordi
Gettone di presenza pari a:
90,00 Euro a seduta del CdA
Dichiarazione prof. Stefano Sacchi

Dichiarazione
dott.ssa Anita Pisarro

Dichiarazione
prof. Stefano Sacchi


Dichiarazione
dott.
ssa 
Anita Pisarro


Dati desunti dal sito ISFOL - Amministrazione trasparente - Organizzazione - Organi di indirizzo politico amministrativo.
(1) Ai fini della compilazione della scheda con il termine “Risultato di bilancio” si intende il “Risultato di amministrazione”, pari al saldo tra il totale degli accertamenti e il totale degli impegni, risultanti dal Rendiconto generale dell’esercizio considerato, cumulato con i risultati di amministrazione degli esercizi precedenti (Avanzo/Disavanzo di amministrazione).
(2) Rendiconto generale 2013, di cui alla Delibera n. 9 del Consiglio di Amministrazione ISFOL dell'8 maggio 2014, approvata con nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali prot. n. 4843 del 17 luglio 2014.
(3) Bilancio consuntivo esercizio 2014, di cui alla delibera n. 7 del Consiglio di Amministrazione ISFOL del 28 aprile 2015, approvata con nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali prot. n. 3463 del 18 maggio 2015.