Home / Amministrazione Trasparente / Provvedimenti / Provvedimenti dirigenti amministrativi

Provvedimenti dirigenti amministrativi

Sezione relativa ai provvedimenti dei dirigenti amministrativi, come indicato all'art. 23 del D.lgs. 33/2013.

Per i provvedimenti dei dirigenti amministrativi, si faccia riferimento alle sezioni Normativa e Pubblicità Legale.

Inoltre:


Decreto direttoriale n. 458 del 10 settembre 2021 di approvazione degli accordi di programma sottoscritti con le Regioni e le Province Autonome, per la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all'articolo 5 del Codice del Terzo Settore per l'anno finanziario 2021


Decreto direttoriale di approvazione degli accordi di programma sottoscritti con le Regioni e le Province Autonome, per la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all'articolo 5 del codice del Terzo settore per l'anno finanziario 2020
In attuazione dell'articolo 67 del Decreto Legge 19 maggio 2020, n.34, convertito, con modificazioni, dalla Legge 17 luglio 2020, n.77, è stato adottato il D.M. n. 93 del 7 agosto 2020. In attuazione di tale provvedimento, con il Decreto Direttoriale n. 369 del 30 ottobre 2020, è stata impegnata la somma di € 50.000.000,00 (euro cinquantamilioni/00) per l'anno 2020 in favore delle Regioni e delle Province Autonome al fine di sostenere le attività delle organizzazioni di volontariato, delle associazioni di promozione sociale e delle fondazioni del Terzo settore, a rilevanza locale, volte a fronteggiare le emergenze sociali ed assistenziali determinate dall'epidemia di COVID-19.

Sempre nell'ambito della legislazione emergenziale, in ragione della necessità,  dettata dall'evoluzione del generale quadro epidemiologico da COVID-19, di assicurare l'adeguata implementazione a livello locale delle attività di interesse generale degli enti del Terzo settore, è stato adottato il D.M. n. 156 del 22 dicembre 2020, con il quale sono state apportate per l'anno 2020 modificazioni al riparto delle risorse incrementali assegnate dall'articolo 67 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n.77, come disposto dal precedente D.M. n. 93 del 7 agosto 2020. In attuazione del citato D.M. 156/2020, con il Decreto Direttoriale n. 544 del 28 dicembre 2020, è stata impegnata la somma complessiva di € 30.000.000,00 (euro trenta milioni/00) per l'anno 2020 in favore delle Regioni e delle Province Autonome.

Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013, si rende noto che la Direzione Generale del Terzo settore e della Responsabilità sociale delle imprese, con Decreto direttoriale 255/2020 ha approvato gli accordi di programma sottoscritti con le Regioni e le Province Autonome, per la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all'articolo 5 del codice del terzo settore, da parte delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale per un importo complessivo di € 28.000.000,00 e per una durata di ventiquattro mesi.


Decreto direttoriale di approvazione e impegno n. 456 del 27 dicembre 2018
Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013 e ss.mm.ii. si rende noto che la Direzione Generale del Terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese ha approvato la sottoscrizione di un accordo di programma ex art. 15, Legge 7 agosto 1990, n. 241 con UNIONCAMERE finalizzato alla realizzazione del Registro Unico nazionale del Terzo Settore (RUNTS).

Importo: 3.782.000,00 euro

Durata: 20 mesi (dal 21 marzo 2019)

Attività:

  • supporto nella definizione delle regole per la predisposizione, la tenuta, la conservazione e la gestione del Registro;
  • progettazione dell'architettura e realizzazione dell'infrastruttura informatica del RUNTS con caratteristiche tali da consentire la comunicazione con il Registro delle imprese;
  • popolamento iniziale del Registro attraverso la trasmigrazione dei dati afferenti agli enti attualmente iscritti nei registri esistenti e integrazione con il Registro imprese;
  • individuazione e predisposizione degli strumenti e delle procedure relative alle nuove iscrizioni e per la gestione dei procedimenti relativi al deposito degli atti da parte degli enti, della revisione periodica delle posizioni dei soggetti iscritti ai fini della permanenza delle iscrizioni e delle eventuali cancellazioni nonché delle variazioni tenendo conto della necessità di gestire il RUNTS su base territoriale;
  • individuazione e predisposizione dei canali di consultazione delle informazioni e di alimentazione dei dati da parte degli Enti iscritti;
  • formazione iniziale degli operatori degli uffici regionali preposti, assistenza e supporto tecnico da remoto agli operatori e eventualmente agli utenti.


Decreto direttoriale di approvazione e impegno n. 453 del 27 dicembre 2018
Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013, si rende noto che la Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità sociale delle imprese - Divisione I, ha approvato un accordo di collaborazione ex articolo 15, Legge 7 agosto 1990, n. 241, con il Centro Internazionale di Formazione dell'O.I.L. (International Training Centre of the I.L.O.).

Gli ulteriori elementi informativi la cui pubblicazione è prescritta dal citato art. 23 sono quelli di seguito indicati:

Contenuto / Oggetto: Accordo di collaborazione per la realizzazione dell'edizione 2019 dell'evento "Accademia sull'Economia Sociale e Solidale".

Importo: 204.278,00 euro


Decreto direttoriale di approvazione e impegno n. 212 del 2 ottobre 2018
Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013, si rende noto che la Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità sociale delle imprese - Divisione I, ha approvato un accordo di collaborazione ex articolo 15, Legge 7 agosto 1990, n. 241, con il Centro Internazionale di Formazione dell'O.I.L. (International Training Centre of the I.L.O.).

Gli ulteriori elementi informativi la cui pubblicazione è prescritta dal citato art. 23 sono quelli di seguito indicati:

Contenuto / Oggetto: Accordo di collaborazione per la realizzazione del progetto "L'economia sociale e il lavoro dignitoso - Imprese sociali come modello di rigenerazione locale".

Importo: 485mila euro a carico del PON Inclusione.


Decreto direttoriale di approvazione degli accordi di programma sottoscritti con le Regioni e le Province Autonome, per la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all'articolo 5 del codice del terzo settore per l'anno finanziario 2018
Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013, si rende noto che la Direzione Generale del Terzo settore e della Responsabilità sociale delle imprese, con Decreti direttoriali nn. 461/2018 e 7/2019, ha approvato gli accordi di programma sottoscritti con le Regioni e le Province Autonome, per la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all'articolo 5 del codice del terzo settore, da parte delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale per un importo complessivo di € 28.000.000,00 e per una durata di venti mesi.


Decreto direttoriale di approvazione degli accordi di programma sottoscritti con le Regioni e le Province Autonome, per la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all'articolo 5 del codice del terzo settore per l'anno finanziario 2017
Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013, si rende noto che la Direzione Generale del Terzo settore e della Responsabilità sociale delle imprese, con Decreto direttoriale n. 539/2017, ha approvato gli accordi di programma sottoscritti con le Regioni e le Province Autonome, per la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all'articolo 5 del codice del terzo settore, da parte delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale per un importo complessivo di € 26.000.000,00 e per una durata di venti mesi.

Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013, si rende noto che la Direzione Generale delle Relazioni industriali e dei rapporti di lavoro, con Decreto direttoriale n. 22/2013, ha perfezionato l'acquisizione - con procedura in economia ex art. 125 del D.lgs. n. 163/2006, mediante cottimo fiduciario - del servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto.

Gli ulteriori elementi informativi la cui pubblicazione è prescritta dal citato art. 23, comma 2, sono quelli di seguito indicati:

  • Contenuto/Oggetto: servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto per il personale della D.G delle Relazioni industriali e dei Rapporti di lavoro
  • Importo stimato del contratto: 39.900,00 euro
  • Determina a contrarre: d.d. n. 7/2013
  • Lettera di invito: nota prot. n. 2640/2013
  • Aggiudicazione definitiva: d.d. n. 22/2013 (trasmesso con nota prot. n. 6638/2013)
  • Conclusione del contratto a mezzo scambio di corrispondenza: nota prot. n. 9659/2013

 

Ai sensi dell'art. 23 del D.lgs. n. 33/2013, si rende noto che la Direzione Generale delle Relazioni industriali e dei rapporti di lavoro, con d.d. n. 95/2013, ha perfezionato l'acquisizione - con procedura in economia ex art. 125 del D.lgs. n. 163/2006, mediante cottimo fiduciario - di un servizio di traduzione.

Gli ulteriori elementi informativi la cui pubblicazione è prescritta dal citato art. 23, comma 2, sono quelli di seguito indicati:

  • Contenuto/Oggetto: servizio di traduzione in lingua francese di un elaborato di natura tecnico-giuridica da inviare al Consiglio d'Europa
  • Importo stimato del contratto: 4.500,00 euro
  • Determina a contrarre: d.d. n. 74/2013
  • Lettera di invito: nota prot. n. 16797/2013
  • Aggiudicazione definitiva: d.d. n. 90/2013 (trasmesso con nota prot. n. 20516/2013)
  • Conclusione del contratto a mezzo scambio di corrispondenza: nota prot. n. 20625/2013
  • Efficacia del contratto: visto di regolarità dell'Ufficio Centrale di Bilancio presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 1213/2013