Home / Notizie / Evento annuale del PON Inclusione

Evento annuale del PON Inclusione

27 novembre 2019

Si è svolto il 26 novembre a Torino l'evento annuale del PON Inclusione. Un giornata ricca di contenuti, nella splendida cornice della Scuola Holden, che ha coinvolto oltre 200 persone tra rappresentanti delle istituzioni, dei servizi territoriali e del Terzo settore.

È stata l'occasione per presentare le nuove opportunità di finanziamento del PON Inclusione e i risultati raggiunti in questi anni rispetto all'obiettivo di riduzione della povertà definito nella Strategia Europa 2020, anche attraverso le storie dei destinatari e le testimonianze degli operatori che supportano le istituzioni nell'attuazione dei progetti.

Dopo una riflessione ad ampio raggio sui nuovi scenari delle politiche di contrasto alla povertà e di inclusione sociale in Italia, condivisa anche con il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali Stanislao Di Piazza, i lavori si sono focalizzati sulle principali aree di intervento che il Programma sostiene.

Nella sessione dedicata al rafforzamento dei servizi territoriali per l'attuazione delle misure di sostegno al reddito, molto significativa l'esperienza del Comune di Napoli che per il Reddito di cittadinanza, in meno di un anno si è trovato a gestire 17.795 nuclei familiari, di cui il 70% "sconosciuto" fino ad allora ai servizi sociali del territorio.

Anche i due successivi focus hanno restituito informazioni interessanti: le esperienze della città di Torino rispetto agli interventi per le persone senza dimora, a partire dall'approccio cd. housing first; gli interventi attuati dalla Direzione Generale dell'Immigrazione per i lavoratori migranti del settore agricolo che, per le loro condizioni di vulnerabilità, restano vittime del caporalato e di altri fenomeni di sfruttamento.

Nel pomeriggio si è parlato degli strumenti rivolti agli operatori che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha messo a disposizione per agevolare e uniformare l'attuazione del Reddito di cittadinanza su tutto il territorio nazionale: le Linee guida per la definizione e attuazione dei Patti per l'inclusione sociale (PaIS); la piattaforma GePI (Gestionale dei Patti per l'inclusione); i percorsi formativi gratuiti, alcuni dei quali liberamente accessibili sul portale Cliclavoro; la specifica sezione dell'Urp online per porre quesiti specifici. Tutti strumenti a disposizione nella sezione web del Reddito di cittadinanza dedicata agli operatori.

Programma della giornata

Sul sito del PON Inclusione sono a disposizione i materiali presentati e a breve sarà disponibile la registrazione video dell'intera giornata.