Home / Notizie / TCT Taranto, siglato l’accordo al Ministero del Lavoro

TCT Taranto, siglato l’accordo al Ministero del Lavoro

29 luglio 2016

​È stata raggiunta al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l'intesa tra Regione Puglia, Autorità Portuale di Taranto, rappresentanti della Taranto Container Terminal (TCT) in liquidazione e organizzazioni sindacali di categoria.

L'accordo, siglato alla presenza del Sottosegretario di Stato Franca Biondelli, prevede la cassa in deroga per i lavoratori di TCT sino a fine anno, attraverso l'utilizzo delle risorse disponibili e con l'impegno della Regione, in caso di assegnazione di ulteriori risorse economiche a tale scopo, di rendere disponibili le maggiori risorse alla richiesta di CIG in deroga che verrà presentata dalla Società.

In una nota, l'onorevole Biondelli ha espresso la propria soddisfazione per l'accordo raggiunto. Grazie alla massima disponibilità al confronto da parte di tutti i soggetti interessati, "anche nei momenti più difficili - ha detto - è stato facile orientarsi sul da farsi, nella consapevolezza della necessità di pervenire a una soluzione che potesse garantire, nel necessario contemperamento di interessi, soprattutto una continuità ai lavoratori".

Leggi il testo completo della dichiarazione, nel Comunicato Stampa