Home / Notizie / Convegno "Il lavoro che cambia", con il Ministro Poletti, il prossimo 22 giugno a Roma

Convegno "Il lavoro che cambia", con il Ministro Poletti, il prossimo 22 giugno a Roma

20 giugno 2017

​In occasione del centenario dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro - ILO e del G7 Lavoro - che quest'anno si svolgerà in Italia, dal 30 settembre al 1 ottobre, e sarà dedicato al rapporto tra "Scienza, Tecnologia e Lavoro" - il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha promosso una riflessione plurale e partecipata sul tema della trasformazione del lavoro con la diffusione dell'automazione e della digitalizzazione.

Lo scenario futuro propone sfide legate a cambiamenti destinati ad ampliarsi e a crescere velocemente, producendo effetti che devono essere compresi e affrontati per tempo, guidando con lungimiranza le transizioni e i mutamenti nel mondo del lavoro senza lasciare nessuno indietro e cogliendo le opportunità offerte dalla trasformazione digitale.

Questa la filosofia nella quale s'inserisce a pieno titolo il Convegno "Il lavoro che cambia" che - il prossimo 22 giugno - sarà aperto da Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Nel corso dei lavori - che si svolgeranno a Roma, a Palazzo Rospigliosi - sono in programma dibattiti su: Lavoro, formazione, competenze; Il progetto "Crescere in digitale"; Organizzazione del lavoro, nuovi processi produttivi, politiche attive; Focus su piattaforme e Gig economy.
In parallelo con la sessione plenaria, si terranno quattro tavoli di lavoro tematici dedicati a: Alternanza scuola lavoro, sistema duale e ruolo degli ITS; Formare in digitale; Autoimpiego, nuove imprese e formazione delle imprese; Garanzia Giovani.

Il Ministro Poletti prenderà parte a tre workshop, tra i numerosi in agenda.

Alle 11:15, parteciperà al dibattito "Condivisione della responsabilità nel lavoro che cambia: la partecipazione dei lavoratori all'impresa". Insieme al Ministro del Lavoro, ne parleranno Anna Maria Furlan, Segretaria Generale CISL; Mauro Lusetti, Co-Presidente Alleanza delle Cooperative, e Marina Calderone, Presidente CUP.
A seguire, si svolgerà un focus sui workers buy-out con l'intervista a Matteo Potenzieri, Presidente della Cooperativa Italcables.

Alle 12:30, il Ministro Poletti illustrerà il tema "Il lavoro che cambia nel mondo; consegna del contributo italiano all'iniziativa dell'ILO", assieme a Guy Ryder, Direttore Generale ILO.

Dopo la ripresa pomeridiana dei lavori, alle 15:45, il titolare del Dicastero prenderà parte al dibattito su "Il lavoro dignitoso e le nuove tutele: qualità dell'occupazione e condizioni di lavoro, lavoro autonomo e lavoro agile, continuità previdenziale, sicurezza sul lavoro, invecchiamento attivo".
Con il Ministro del Lavoro, ne parleranno Susanna Camusso, Segretaria Generale CGIL; Roberto Moncalvo, Presidente Coldiretti; Tito Boeri, presidente INPS, e Massimo De Felice, Presidente Inail.

Il convegno potrà essere seguito in diretta streaming dalla homepage del sito www.lavorochecambia.lavoro.gov.it


Leggi il programma completo dell'evento

Leggi i tavoli tematici dell'evento