Home / Notizie / Progetto D.O.M.D.E. - “Development of Moldovan Diaspora Entrepreneurship”

Progetto D.O.M.D.E. - “Development of Moldovan Diaspora Entrepreneurship”

10 gennaio 2019

​Il  20 dicembre 2018 si è tenuta presso il Radisson Blue Leogrand Hotel di Chişinău la conferenza finale del progetto  D.O.M.D.E. - "Development of Moldovan Diaspora Entrepreneurship", finanziato dalla Commissione europea nell'ambito delle azioni di supporto dei Partenariati di Mobilità con Paesi Terzi (MPF Facilities) e co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale dell'Immigrazione e delle politiche di integrazione.

L'evento, svolto alla presenza di S.E. l'Ambasciatrice d'Italia Valeria Biagiotti e del Direttore Generale della D.G. Immigrazione Tatiana Esposito, è stato l'occasione per ripercorrere le diverse fasi del progetto e condividerne i risultati, anche attraverso le testimonianze dirette dei partecipanti al percorso formativo dedicato allo sviluppo di potenziali imprenditori moldavi nel settore dell'economia sociale.

Accompagnata da una partecipazione numerosa di rappresentanti delle istituzioni moldave, la conferenza di chiusura del progetto D.O.M.D.E. ha rappresentato, inoltre, un importante momento per ribadire la rilevanza dell'impegno che da oltre un decennio l'Italia dedica a iniziative progettuali a sostegno della valorizzazione, in termini di competenze professionali acquisite, del percorso migratorio e del rientro produttivo dei migranti moldavi.

La consolidata cooperazione bilaterale italo-moldava nel campo della migrazione circolare del lavoro, della mobilità professionale e della formazione del capitale umano è stata la cornice entro la quale si è realizzato D.O.M.D.E., progetto pilota che ha visto la D.G. Immigrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali raccogliere le sollecitazioni della autorità locali per la realizzazione di iniziative di formazione nel settore della imprenditoria sociale, di notevole potenzialità per l'economia moldava e di affermata tradizione per il nostro Paese.

Alla luce dei risultati positivi conseguiti dal progetto D.O.M.D.E. e in un'ottica di capitalizzazione del percorso avviato, i rappresentanti delle istituzioni moldove ed europee hanno auspicato, a conclusione dei lavori della conferenza, la continuazione di azioni a sostegno della sviluppo della imprenditoria sociale in Moldavia e del rientro produttivo dei suoi migranti.

 

Vai alla notizia e alle fotografie sul sito della Cancelleria di Stato moldova - Bureau della Diaspora (BRD)

Vai alla scheda del progetto