Home / Notizie / Pubblicata la Nota semestrale sul mercato del lavoro degli stranieri in Italia

Pubblicata la Nota semestrale sul mercato del lavoro degli stranieri in Italia

16 gennaio 2018

La Nota semestrale sul mercato del lavoro degli stranieri in Italia, curata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale dell'Immigrazione e delle politiche di integrazione - con il supporto di ANPAL Servizi S.p.A., aggiorna al primo semestre 2017 i dati inclusi nel settimo Rapporto annuale "Gli stranieri nel mercato del lavoro in Italia".

Sulla base dei dati e degli indicatori tratti dalla Rilevazione Continua delle Forze di Lavoro ISTAT, la Nota propone una lettura dell'offerta di lavoro strutturata per condizione professionale, genere, età e settore di attività economica. 

La struttura della domanda di lavoro dipendente e parasubordinato viene analizzata attraverso i dati del Ministero del Lavoro tratti dall'archivio statistico delle Comunicazioni Obbligatorie (SISCO), e tiene conto dei rapporti di lavoro in somministrazione e delle attivazioni e cessazioni di tirocini.

Nel secondo trimestre del 2017 i principali indicatori statistici registrano una netta crescita tendenziale dell'occupazione, che supera le 153mila unità (di cui 21.350 stranieri) e, sempre rispetto al secondo trimestre 2016, una riduzione considerevole della disoccupazione, pari a circa 153.700 persone in cerca di lavoro (di cui 9.850 stranieri).

Si rileva una sensibile crescita sia dei flussi in entrata, sia di quelli in uscita dal lavoro registrati dal Sistema Statistico Informativo delle Comunicazioni Obbligatorie. Il numero di assunzioni appare infatti in netta espansione, dato legato prevalentemente ai contratti di lavoro a termine e alla somministrazione.

Consulta la Nota semestrale sul mercato del lavoro degli stranieri in Italia (2017)

Consulta la Sintesi della Nota