Home / Notizie / Disponibile la "Nota trimestrale sulle tendenze dell’occupazione", relativa al IV trimestre 2016

Disponibile la "Nota trimestrale sulle tendenze dell’occupazione", relativa al IV trimestre 2016

30 marzo 2017

​Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l'INAIL, l'INPS e l'ISTAT pubblicano oggi, in contemporanea sui rispettivi siti web, la "Nota trimestrale sulle tendenze dell'occupazione" relativa ai dati del quarto trimestre 2016.

Questa seconda Nota congiunta - la prima, infatti, era stata diffusa il 28 dicembre 2016 - presenta nuove cifre ed elaborazioni delle stesse, per migliorare ancora di più l'analisi delle tendenze di fondo dell'occupazione, avvalendosi del notevole potenziale informativo delle diverse fonti.

Dalle rilevazioni, si conferma nel periodo preso in esame l'aumento dell'occupazione su base annua e si registrano lievi segnali di crescita, in termini congiunturali. Nello specifico, la crescita tendenziale continua a essere interamente determinata dall'incremento della componente del lavoro dipendente, sia in termini di occupati complessivi sia di posizioni lavorative riferite ai settori dell'industria e dei servizi.

Riguardo, in particolare, le Comunicazioni Obbligatorie (CO) del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nella Nota diffusa oggi, l'analisi è stata estesa anche al settore di attività economica.
Da fonte INPS, oltre ai dati per classe dimensionale d'impresa, vengono diffuse alcune informazioni sul lavoro somministrato e a chiamata.
In relazione al contributo dell'INAIL, sono state aggiunte le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale e un'analisi per settore di attività economica.
Infine, relativamente ai dati provenienti dalla Rilevazione sulle forze di lavoro (Rfl) dell'ISTAT, nella Nota essi sono stati analizzati tenendo conto anche degli effetti demografici nell'andamento di occupati, disoccupati e inattivi per classe di età.

Leggi il testo completo della Nota congiunta