Home / Notizie / Stabilizzazione Lavoratori Socialmente Utili

Stabilizzazione Lavoratori Socialmente Utili

16 ottobre 2018

​Sono state registrate dai competenti organi di controllo - e sono, dunque, pienamente efficaci - le convenzioni stipulate tra il Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali e le Regioni Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

Pertanto, sarà possibile incentivare la stabilizzazione dei Lavoratori Socialmente Utili (7.065) appartenenti alla cd. platea storica a carico delle risorse statali del Fondo Sociale per Occupazione e Formazione, mediante l'utilizzo delle risorse disponibili pari complessivamente a 261.121.288,32 euro.