Home / Notizie / Vittime dell’amianto nei porti: pubblicato il decreto per l’erogazione del Fondo a favore dei superstiti

Vittime dell’amianto nei porti: pubblicato il decreto per l’erogazione del Fondo a favore dei superstiti

3 gennaio 2017

È stato pubblicato, in Gazzetta ufficiale, il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che stabilisce le procedure e le modalità di erogazione delle prestazioni del Fondo per le vittime dell'amianto, istituito con la Legge di Stabilità del 2016.

Le prestazioni, che non escludono la fruizione dei diritti derivanti dalle norme generali e speciali dell'ordinamento, ma si cumulano con essi, sono previste a favore degli eredi di coloro che sono deceduti a seguito di patologie asbesto-correlate, contratte per l'esposizione all'amianto nell'esecuzione delle operazioni portuali nei porti in cui hanno trovato applicazione le disposizioni previste dalla legge 27 marzo 1992, n. 257 per la cessazione dell'impiego dell'amianto.


Per approfondimenti:

Decreto Ministeriale del 27 ottobre 2016  (GU Serie Generale n.1 del 2-1-2017)