Home / Priorita / "Più serviti. Più spediti. Con SPID", al via la campagna del Ministero del Lavoro

"Più serviti. Più spediti. Con SPID", al via la campagna del Ministero del Lavoro

3 novembre 2020

È partita oggi, 3 novembre, la nuova campagna di comunicazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali "Più serviti. Più spediti. Con SPID". 

SPID è la soluzione che consente di accedere agevolmente ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione e dei soggetti privati aderenti, attraverso un'unica identificazione (username e password), utilizzabile da computer, tablet e smartphone. 

Obiettivo della campagna è far conoscere ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli enti e alle associazioni, la nuova modalità di accesso ai servizi online del Ministero tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), i vantaggi che derivano da questa importante novità relativa alla trasformazione digitale in atto e, soprattutto, mette in evidenza il termine del 15 novembre 2020 per dotarsi delle credenziali SPID. 

Dal prossimo 15 novembre, infatti, non si potrà accedere ai servizi online utilizzando le credenziali di Cliclavoro. Inoltre, in vista dell'avvio di questa nuova modalità di accesso, dal 6 novembre 2020 non sarà più possibile effettuare nuove registrazioni sul portale Cliclavoro.

 

Vai alla campagna di comunicazione.

Hai la necessità di ulteriori chiarimenti? Non hai ancora SPID? A quali servizi del Ministero si può accedere con le credenziali SPID?
Guarda il video interattivo che darà una risposta alle tue domande.