Home / Stampa e media / Comunicati / Dati ISTAT. Mercato del lavoro

Dati ISTAT. Mercato del lavoro

31 ottobre 2017

​Poletti, si conferma la tendenza di medio-lungo periodo di crescita dell’occupazione


Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, ha rilasciato il seguente commento sui dati ISTAT relativi a occupati e disoccupati di settembre 2017:

“I dati ISTAT di oggi evidenziano una stabilità del mercato del lavoro sul piano congiunturale.
Si conferma, quindi, la tendenza di medio-lungo periodo di crescita dell’occupazione: +326mila occupati nell’ultimo anno, +986mila da febbraio 2014, dei quali 535mila permanenti. Gli occupati, al netto dell’effetto della componente demografica, crescono in tutte le classi di età.

Si conferma anche il netto calo degli inattivi, che diminuiscono di 189mila in un anno e di 886mila da febbraio 2014, per effetto dell’aumento degli occupati. Diminuiscono i disoccupati: -155mila in un anno e -380mila da febbraio 2014.

Resta la necessità di rafforzare l’impegno per migliorare la condizione dei giovani nel mercato del lavoro: per questo abbiamo previsto misure specifiche nella legge di bilancio”.