Home / Stampa e media / Comunicati / Rapporto di ricerca su "Il Servizio Civile in Garanzia Giovani"

Rapporto di ricerca su "Il Servizio Civile in Garanzia Giovani"

15 marzo 2017

Giovedì 16 marzo ore 12.00 - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Via Veneto, 56

In concomitanza con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto attuativo della Riforma del Terzo Settore che istituisce il Servizio Civile Nazionale, giovedì 16 marzo p.v. alle ore 12 presso la Sala stampa del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in Via Veneto, 56 si terrà la Conferenza stampa di presentazione dei dati emersi dalla rilevazione sui giovani che hanno effettuato il Servizio Civile attraverso il Programma Garanzia Giovani. Interverranno il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, On. Luigi Bobba, Alessandra Gasparri, Capo Dipartimento ad interim della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e Stefano Sacchi, Presidente INAPP.

"Questa rilevazione è particolarmente importante - afferma il Sottosegretario Luigi Bobba - perché offre stimoli di riflessione sugli effetti di una misura del tutto originale e unica in Europa, quale è il Servizio Civile in Garanzia Giovani. L'indagine è basata su un campione di 1000 giovani volontari che hanno svolto il servizio civile con il programma di Garanzia Giovani ed è stata confrontata con i risultati delle precedenti indagini, già presentate nel febbraio e nell'agosto 2016".

"Ci sono due dati che ci orientano a confermare la scelta di facilitare l'accesso al Servizio civile dei giovani NEET. Il primo: il 13.2% di questi giovani - finito il Servizio civile – sono rientrati in un percorso formativo. Il secondo: per il 22% l'ente di Servizio civile è stato la via per trovare successivamente un lavoro".

Infine, INAPP presenterà per la prima volta un indice di Cittadinanza Attiva elaborato originariamente da Eurofound.


Leggi le slide INAPP su "Il Servizio Civile in Garanzia Giovani"