Home / Stampa e media / Comunicati / Terzo settore: Poletti, grazie al Senato per approvazione legge delega

Terzo settore: Poletti, grazie al Senato per approvazione legge delega

30 marzo 2016

Terzo settore: Poletti, grazie al Senato per approvazione legge delega; il provvedimento punta a favorire la partecipazione attiva e responsabile delle persone

 

"Un grazie al Senato che oggi ha fatto compiere un altro passo importante ad un provvedimento che punta -definendo un quadro di regole certe e senza intaccare il valore della pluralità delle esperienze- ad introdurre misure per favorire la partecipazione attiva e responsabile delle persone, valorizzare il potenziale di crescita e di creazione di occupazione insito nell'economia sociale e nelle attività svolte dal cosiddetto Terzo settore, anche attraverso il riordino e l'armonizzazione di incentivi e strumenti di sostegno".

È il commento di Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, a seguito dell'approvazione del disegno di legge delega per la riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale.

"Voglio inoltre sottolineare -aggiunge Poletti- che la legge introduce il Servizio civile universale, cioè aperto a tutti e su base volontaria, per sostenere i giovani di età compresa trai 18 ed i 28 anni nella realizzazione di esperienze di solidarietà, inclusione sociale, cittadinanza attiva e tutela del patrimonio culturale, il cui valore formativo possa essere riconosciuto in ambito universitario e nel lavoro".

"Ora l'auspicio -conclude il Ministro- è che questo provvedimento possa essere definitivamente approvato dalla Camera in tempi rapidi".