Home / Stampa e media / Campagne / Part-time agevolato

Part-time agevolato

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali avvia una campagna di comunicazione per fornire ai cittadini informazioni utili in relazione alla possibilità di accedere al "Part-time agevolato" per i lavoratori che sono vicini alle pensione.

In attuazione del Decreto Interministeriale del 7 aprile 2016, prende il via una misura sperimentale, già prevista nella Legge di Stabilità 2016, che punta a promuovere un principio di "invecchiamento attivo", ovvero di uscita graduale dall'attività lavorativa. In particolare, il provvedimento mira ad incentivare il ricorso al part-time da parte dei lavoratori dipendenti del settore privato, con contratto a tempo pieno e indeterminato, con almeno venti anni di contributi, a tre anni dalla maturazione dell'età per la pensione di vecchiaia, cioè ai lavoratori che maturano il requisito anagrafico entro il 31 dicembre 2018. Il valore aggiunto della nuova misura consiste nel poter alleggerire il carico di lavoro senza conseguenze negative sul versante pensionistico.

 

Obiettivi della campagna

  • Informare i lavoratori vicini all'età della pensione sulle opportunità e i vantaggi offerti dalla formula del part-time agevolato.
  • Far conoscere ai datori di lavoro i vantaggi che possono derivare alle aziende applicando la formula del part-time agevolato.
  • Indicare ai lavoratori e ai datori di lavoro le modalità per attivare la misura.
  • Valorizzare le finalità e gli obiettivi dell'invecchiamento attivo.

 

Target

  • Primario: lavoratori dipendenti del settore privato; imprese interessate a conoscere le modalità e i vantaggi che offre la concessione del part-time agevolato ai pensionandi.
  • Secondario: opinione pubblica.

 

Contenuto del messaggio

Il part-time agevolato è una opportunità per lavoratori e aziende; consente ai lavoratori più anziani di avere a disposizione maggior tempo libero da dedicare ai propri interessi, senza conseguenze negative sul versante pensionistico. Il provvedimento rientra nell'attuazione di politiche per l'invecchiamento attivo.

 

Strumenti e mezzi

La campagna prevede la diffusione dello spot, televisivo e radiofonico, sulle reti Rai e sulle maggiori emittenti nazionali e locali. Inoltre saranno previsti degli annunci stampa sulle due maggiori testate nazionali.

 

Tempi

La campagna è programmata dal 26 maggio 2016 al 12 giugno 2016

 

Guarda lo Spot TV

Ascolta lo Spot radio