Home / Stampa e media / Comunicati / Dati ISTAT: Poletti, al di là di oscillazioni mensili si confermano i miglioramenti di medio-lungo periodo

Dati ISTAT: Poletti, al di là di oscillazioni mensili si confermano i miglioramenti di medio-lungo periodo

31 gennaio 2018

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, ha rilasciato il seguente commento sui dati ISTAT relativi a occupati e disoccupati di dicembre 2017:

"I dati ISTAT di dicembre evidenziano, al di là delle oscillazioni e delle correzioni mensili, un mercato del lavoro non ancora pienamente assestato, ma che conferma i miglioramenti di medio-lungo periodo: gli occupati sono 173mila in più su base annua, i disoccupati sono 273mila in meno, con un tasso di disoccupazione che scende al 10,8%.

Confidiamo che nei prossimi mesi una spinta positiva per l'incremento dell'occupazione possa venire dagli incentivi mirati per l'assunzione a tempo indeterminato dei giovani".