Home / Stampa e media / Comunicati / Premi di produttività

Premi di produttività

16 maggio 2017

Sono 21.667 i contratti aziendali e territoriali depositati

 

A seguito della pubblicazione del Decreto Interministeriale 25 marzo 2016, relativo alla detassazione dei premi di produttività, il Ministero del Lavoro ha reso disponibile la procedura per il deposito telematico dei contratti aziendali e territoriali. Il 15 luglio 2016 era il termine per effettuare l'invio dei modelli relativi agli accordi sottoscritti nel 2015. 

Alla data del 15 Maggio 2017 sono state compilate 21.667 dichiarazioni di conformità, redatte secondo l'articolo 5 del D.M. 25 marzo 2016, di cui 11.621 si riferiscono a contratti sottoscritti nel 2015. 

La tabella che segue mostra la distribuzione regionale delle dichiarazioni:

 

Regione DTLAZIENDALETERRITORIALETotaleDi cui 2015
TotaleDi cui 2015TotaleDi cui 2015
01-PIEMONTE1.779936147731.9261.009
02-VALLE D'AOSTA3417533920
03-LOMBARDIA5.5012.9017603986.2613.299
04-BOLZANO4123314424
04-TRENTO267133371144638277
05-VENETO2.2061.1277163252.9221.452
06-FRIULI535246694604250
07-LIGURIA3962118055476266
08-EMILIA ROMAGNA2.4951.5091.1008033.5952.312
09-TOSCANA1.1826882621891.444877
10-UMBRIA246128134259132
11-MARCHE3231775916382193
12-LAZIO1.1915732311481.422721
13-ABRUZZO269138175286143
14-MOLISE3823414224
15-CAMPANIA3962034230438233
16-PUGLIA199975112250109
17-BASILICATA8940361712557
18-CALABRIA64421878249
19-SICILIA19074581824892
20-SARDEGNA1547930318482
Totale17.5959.3654.0722.25621.66711.621


Dei 21.667 contratti depositati**, 16.986 si propongono di raggiungere obiettivi di produttività, 12.530 di redditività, 9.602 di qualità

Passando alle misure previste dagli accordi depositati: 2.311 prevedono un piano di partecipazione e 4.853 prevedono misure di welfare aziendale.


Grafico 1. Andamento dei moduli depositati per mese da Maggio 2016 al 15 Maggio 2017 (valori assoluti cumulativi)

 tabella-premi-di-produttivita-16052017.png

*dati al 15 maggio 2017

** il numero si riferisce al totale dei modelli compilati, indipendentemente se il contratto è stato depositato contestualmente ovvero, soprattutto per gli accordi sottoscritti nel 2015, fa riferimento a intese depositate precedentemente