Home / Stampa e media / Comunicati / Presentazione del Rapporto “Il mercato del lavoro: verso una lettura integrata”

Presentazione del Rapporto “Il mercato del lavoro: verso una lettura integrata”

5 dicembre 2017
"Il mercato del lavoro: verso una lettura integrata"

L'11 dicembre si svolgerà presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri la presentazione del Rapporto "Il mercato del lavoro: verso una lettura integrata" realizzato grazie all'accordo quadro tra ISTAT, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, INPS, INAIL e ANPAL.

La conferenza stampa, aperta dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, vede la partecipazione dei vertici di tutte le amministrazioni coinvolte: Giorgio Alleva (Presidente ISTAT), Tito Boeri (Presidente INPS), Massimo De Felice (Presidente INAIL), Maurizio Del Conte (Presidente ANPAL). La presentazione del Rapporto è invece affidata a Roberto Monducci (Capo Dipartimento della produzione statistica ISTAT e rappresentante del Comitato d'Indirizzo dell'Accordo a 5). Al termine degli interventi è previsto uno spazio per le domande del pubblico e dei giornalisti.

Il Rapporto è finalizzato a produrre informazioni armonizzate, complementari e coerenti sulla struttura e la dinamica del mercato del lavoro in Italia e a implementare progressivamente un Sistema informativo statistico condiviso. È suddiviso in sei capitoli: il primo descrive l'andamento del mercato del lavoro e dell'occupazione nell'attuale fase di ripresa economica. Gli altri capitoli hanno invece carattere monografico e presentano approfondimenti su aspetti specifici.

Le analisi proposte, basate sull'utilizzo congiunto dei dati provenienti dalle istituzioni coinvolte, oltre ad offrire un'interessante prospettiva di lettura del mercato del lavoro italiano mostrano come l'integrazione delle informazioni in questo ambito possa rappresentare un importante strumento di avanzamento della conoscenza.

Per l'accredito dei giornalisti alla Sala polifunzionale vanno forniti nome e cognome del giornalista, luogo e data di nascita, nome della testata. I dati richiesti devono pervenire all'ufficio stampa dell'Istat entro le ore 12.00 del 7 dicembre.

 

Vai all'invito stampa