Home / Temi e priorità / Terzo settore e responsabilità sociale delle imprese / Focus on / Onlus e organizzazioni del Terzo settore

Onlus e organizzazioni di Terzo settore

​Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e in particolare la Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità Sociale delle Imprese, esercita funzioni di indirizzo, promozione e verifica sull'applicazione della disciplina in materia di terzo settore.

Tali competenze sono state trasferite al Ministero dopo la soppressione dell'Agenzia per il terzo settore (disposta dall'articolo 8, comma 23, del decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 aprile 2012, n. 44).

In particolare, il Ministero:

  • fornisce pareri obbligatori e vincolanti sulla devoluzione del patrimonio di Onlus e organizzazioni senza fini di lucro in caso di scioglimento o di perdita della qualifica;
  • fornisce pareri preventivi obbligatori e non vincolanti ai fini della cancellazione dall'Anagrafe unica delle Onlus, a seguito di richiesta da parte delle Direzioni Regionali dell'Agenzia delle entrate;
  • esercita attività consultiva e di indirizzo alle Onlus ed alle altre organizzazioni di terzo settore.

Per ulteriori informazioni consulta il sito archeologico.