Home / Temi e priorità / Immigrazione / Focus on / Cooperazione internazionale / Accordi migrazione lavoro

Accordi migrazione lavoro

Gli accordi bilaterali con i Paesi Extra UE sono uno strumento di collaborazione tra l'Amministrazione italiana e le competenti Autorità dei Paesi Terzi per rafforzare la cooperazione internazionale in materia migratoria con Paesi che caratterizzano fortemente i flussi migratori verso l'Italia, al fine di:

  • promuovere canali regolari di ingresso di lavoratori stranieri;
  • potenziare le modalità di selezione di manodopera straniera qualificata e gestirne al meglio l'inserimento lavorativo, rispondendo alle esigenze del mercato del lavoro italiano;
  • predisporre e condividere strumenti tecnici (schede professionali, liste di lavoratori, standard formativi, ecc.) per una programmazione integrata dei flussi migratori per motivi di lavoro;
  • scambiare esperienze e buone pratiche.
    Dal punto di vista formale, la casistica è molto varia: in alcuni casi si è trattato di accordi sottoposti a ratifica, in altri l'approvazione è avvenuta in forma semplificata e, in altri casi ancora, sono state concluse intese a carattere tecnico.

Lista degli accordi sui flussi migratori per motivi di lavoro stipulati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, secondo la successione temporale:

2005 – Accordo bilaterale tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo della Repubblica Araba d'Egitto.

2005 - Accordo bilaterale in materia di lavoro tra il Governo della Repubblica Italiana e il Governo del Regno del Marocco.

2008 - Accordo bilaterale in materia di lavoro tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo della Repubblica di Albania

2011 – Accordo tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo della Repubblica di Moldova in materia migratoria per motivi di lavoro.

2011 – Accordo di cooperazione bilaterale in materia di migrazioni per lavoro tra il Governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka.

2011 – Memorandum d'Intesa tra il Ministero Italiano del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero Egiziano del Lavoro e delle Migrazioni.

2011 – Memorandum d'Intesa tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali della Repubblica Italiana e il Ministero del Lavoro, Affari Sociali e Pari Opportunità della Repubblica di Albania.

2012 - Dichiarazione congiunta tra il Ministero italiano del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero mauriziano del Lavoro, delle Relazioni Industriali e dell'Impiego in materia di cooperazione e assistenza tecnica nel settore della migrazione circolare.

2017 - Accordo di cooperazione bilaterale in materia di migrazioni per lavoro tra il Governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica delle Filippine.