Home / Temi e priorità / Povertà ed esclusione sociale / Focus on / Carta Acquisti / Sconti nei negozi convenzionati

Sconti nei negozi convenzionati

Nei negozi e farmacie convenzionati, ai titolari della Carta Acquisti è riconosciuto uno sconto del 5%. Lo sconto è riconosciuto solo per gli acquisti effettuati con la Carta e non è applicabile all'acquisto di specialità medicinali o per il pagamento di ticket sanitari.


Lo sconto è cumulabile con altre iniziative promozionali o sconti applicati in favore della generalità della clientela, nonché con quelle del medesimo genere garantite ai titolari di carte fedeltà rilasciate dai negozi stessi (es. dai supermercati). A seconda dei negozi, lo sconto può essere riconosciuto tramite deduzione immediata dal conto di spesa, oppure con un "buono" utilizzabile per effettuare acquisti.

I negozi che aderiscono all'iniziativa espongono la seguente vetrofania:​

Negozi Convenzionati