Home / Notizie / Aggiornata la mappatura delle associazioni migranti in Italia

Aggiornata la mappatura delle associazioni migranti in Italia

22 giugno 2021

​Le associazioni costituite da cittadini migranti sono una realtà vivace e un importante mezzo di partecipazione e dialogo interculturale che offre al territorio energie e capacità e produce capitale sociale. Inoltre, il coinvolgimento dei cittadini migranti e delle associazioni che li rappresentano nei processi decisionali, come ribadito anche recentemente nel Nuovo Piano d'Azione per l'integrazione e l'inclusione della Commissione europea, non solo contribuisce al loro empowerment, ma può anche favorire l'elaborazione di politiche di integrazione più efficaci e rispondenti ai bisogni reali delle persone.

Per questo, la mappatura delle associazioni migranti presenti sul territorio nazionale rappresenta uno strumento di grande utilità a vantaggio sia delle Istituzioni che delle associazioni stesse.

La mappatura delle associazioni migranti è presente sul Portale Integrazione Migranti dal 2014 e nasce nell'ambito dell'iniziativa IN.CO.NT.RO promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione, con il Centro studi e ricerche IDOS che ne ha curato la prima realizzazione.
Successivi aggiornamenti sono stati realizzati nel
2016 e nel 2018.

In occasione della messa online della nuova versione del Portale integrazione migranti, si è provveduto a un aggiornamento: la nuova mappatura è il risultato di più fasi di lavoro e della preziosa collaborazione, oltre che delle associazioni stesse, delle Regioni che hanno condiviso i propri patrimoni informativi.

Le associazioni attualmente censite sono 1.135. In ogni momento, per le associazioni è possibile essere inserite, aggiornare i propri dati o essere cancellate dalla mappatura seguendo le indicazioni presenti sul Portale Integrazione Migranti.


Consulta la banca dati delle associazioni migranti