Home / Notizie / Ammortizzatori in Deroga: ampliata la possibilità di derogare ai criteri del Decreto Interministeriale n. 83473

Ammortizzatori in Deroga: ampliata la possibilità di derogare ai criteri del Decreto Interministeriale n. 83473

7 novembre 2016

Con la Circolare n. 34 del 4/11/2016, la D.G. Ammortizzatori Sociali e Incentivi all'Occupazione fornisce precisazioni e indicazioni operative in merito alla possibilità di derogare ai criteri di cui agli articoli 2 e 3 del D.I. n. 83473 del 1/08/2014, sino al 50% delle risorse attribuite alle Regioni e Province Autonome.

Il decreto legislativo 24 settembre 2016 n.185, recante "disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi 15 giugno 2015, n. 81 e 14 settembre 2015, nn. 148, 149, 150 e 151, a norma dell'articolo 1, comma 13, della legge 10 dicembre 2014, n. 1832", è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 235 del 7 ottobre 2016 ed è entrato in vigore il giorno successivo della pubblicazione.

L'art. 2, comma 1, lettera f), punto 1) - Modificazioni al decreto legislativo n. 148 del 2015 - ha aggiunto all'articolo 44 del decreto legislativo n. 148 del 2015, dopo il comma 6, il comma 6-bis, con il quale è stata ampliata, sotto diversi profili rispetto alla previgente disciplina, la possibilità per le Regioni e le Province Autonome di derogare ai criteri di cui agli articoli 2 e 3 del decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze n. 83473 dell'1 agosto 2014.