Home / Notizie / Aree di crisi industriale complessa, risorse finanziarie 2021: registrato il Decreto di assegnazione

Aree di crisi industriale complessa, risorse finanziarie 2021: registrato il Decreto di assegnazione

28 aprile 2021

Con il Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 18 del 16 aprile 2021, emanato di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, registrato dalla Corte dei Conti al n. 1277 del 27.04.2021, sono assegnate le risorse finanziarie alle Regioni, ai sensi dell’articolo 1, comma 289, della Legge 30.12.2020 n. 178, per i trattamenti di CIGS di cui all'articolo 44, comma 11-bis, del Decreto legislativo n. 148 del 2015, nonché per i trattamenti di mobilità in deroga previsti dall'articolo 53-ter del Decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96.

Le risorse, per un importo pari a 180 milioni di euro, sono a valere sul Fondo Sociale per Occupazione e Formazione, di cui all'articolo 18, comma 1, lettera a), del Decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2.


Vai alla pagina "Decreti emanati - Aree Crisi Industriale", nel Focus on dedicato.