Home / Notizie / Decreto Sostegni bis: esonero contributivo per le assunzioni con contratto di rioccupazione

Decreto Sostegni bis: esonero contributivo per le assunzioni con contratto di rioccupazione

13 settembre 2021

Con il Messaggio n. 3050 del 9 settembre 2021, l'INPS ha fornito le istruzioni relative alla fruizione dell'esonero contributivo per le assunzioni eseguite con contratto di rioccupazione (art. 41, commi 5-9, del D.L. 25 maggio 2021, n. 73, c.d. Decreto Sostegni bis, convertito con modificazioni in L. 23 luglio 2021, n. 106).

In particolare, l'Istituto comunica che, a decorrere dal 15 settembre 2021, sarà possibile presentare la domanda di ammissione al beneficio.

Riguardo ai presupposti per la fruizione dell'incentivo, l'Ente ribadisce che l'assunzione con il contratto di rioccupazione è subordinata alla definizione, con il consenso del lavoratore, di un progetto individuale di inserimento, finalizzato a garantire l'adeguamento delle competenze professionali del lavoratore al nuovo contesto lavorativo. Inoltre, si ricorda che il progetto individuale di inserimento ha una durata di 6 mesi, durante i quali trovano applicazione le sanzioni previste dalla normativa vigente per il licenziamento illegittimo.

Per tutti i dettagli, consulta il Messaggio.