Home / Notizie / Emersione lavoro irregolare: istruzioni per il versamento del contributo forfettario

Emersione lavoro irregolare: istruzioni per il versamento del contributo forfettario

30 settembre 2020

Pubblicata la Circolare interministeriale sulle modalità per il versamento dei contributi forfettari presso l'Agenzia delle Entrate (leggi la Risoluzione n. 58/E del 25 settembre 2020), da parte dei datori di lavoro, che tra il 1° giugno e il 15 agosto 2020 hanno chiesto di regolarizzare un rapporto di lavoro già instaurato prima della denuncia di regolarizzazione (art. 103 del D.L. 30/2020).

Le somme da versare sono riportate sul Decreto interministeriale del 7 luglio 2020 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 223 dell'8 settembre 2020), con cui si stabilisce il contributo forfettario mensile (art. 1 comma 1), dovuto a titolo retributivo, contributivo e fiscale. 

Il versamento del contributo forfettario dovrà avvenire tramite il modello "F24 Versamenti con elementi identificativi", che sarà possibile reperire presso gli sportelli bancari e gli uffici postali o scaricare dal sito internet dell'Agenzia delle Entrate e del Ministero dell'Interno.

I datori di lavoro interessati dovranno attenersi, per la compilazione del modello, alle istruzioni riportate nella Circolare interministeriale.

 

Approfondimenti:


Vai all'approfondimento sulla Regolarizzazione 2020