Home / Notizie / Fondo per le vittime dell'amianto: determinazione della misura complessiva della prestazione aggiuntiva per l'anno 2019

Fondo per le vittime dell'amianto: determinazione della misura complessiva della prestazione aggiuntiva per l'anno 2019

5 marzo 2020

Il Decreto ministeriale 29 gennaio 2020 del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, ha stabilito la prestazione aggiuntiva del Fondo per le vittime dell'amianto, relativa all'anno 2019, nella misura complessiva pari al 20% della rendita INAIL percepita.

Il Fondo per le vittime dell'amianto, istituito presso l'INAIL dall'art. 1, commi 241-246, della legge n. 244/2007, eroga la predetta prestazione ai titolari di rendita INAIL affetti da patologie asbesto-correlate per esposizione all'amianto e alla fibra "fiberfrax" e, in caso di premorte, in favore degli eredi.