Home / Notizie / Impresa sociale: nuovi criteri e modalità di remunerazione dei commissari liquidatori e dei membri dei comitati di sorveglianza

Impresa sociale: nuovi criteri e modalità di remunerazione dei commissari liquidatori e dei membri dei comitati di sorveglianza

6 ottobre 2020

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 244 del 2 ottobre 2020 il Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, del 26 agosto 2020, che individua i criteri e le modalità di remunerazione dei commissari liquidatori e dei membri dei comitati di sorveglianza nelle procedure di liquidazione coatta amministrativa delle imprese sociali non aventi la forma di società cooperativa, ai sensi dell'articolo 14, comma 3 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 112.

Le disposizioni del Decreto 26 agosto 2020 si applicano alle liquidazioni coatte amministrative disposte successivamente all'entrata in vigore del medesimo decreto.
Per le procedure avviate antecedentemente a tale data, continua a trovare applicazione il Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 3 novembre 2016.