Home / Notizie / L’intervento del Ministro Orlando alla Presentazione del Rapporto INAIL 2020

L’intervento del Ministro Orlando alla Presentazione del Rapporto INAIL 2020

19 luglio 2021

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, è intervenuto questa mattina alla presentazione della Relazione annuale Inail 2020, svoltasi nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio. 

Nel corso del suo intervento, il Ministro ha sottolineato che "non dobbiamo mai dimenticare che nel lavoro c'è la persona e dobbiamo perciò riscoprire questa centralità del lavoratore. L'azione protettiva da mettere in campo deve essere vasta e concentrica, sia sotto il profilo preventivo sia sotto il profilo solidaristico. Chi lavora ha diritto a non essere lasciato solo, soprattutto da parte delle istituzioni; perché la vera tutela della salute si attua sempre dando dignità e valore a chi lavora.

Serve un patto che coinvolga tutti, istituzioni, mondo del lavoro, società civile, scuola compresa perché penso che la formazione e l'informazione anche grazie al ruolo dell'INAIL debba vedere un rapporto più stretto anche con la scuola per rafforzare quella consapevolezza che la sicurezza è un investimento. Soprattutto ora in una fase in cui la pubblica opinione presta maggiore attenzione a certi temi anche nelle scelte di consumo e di acquisto.

Noi siamo impegnati perché il prossimo rapporto segni una inversione di tendenza e che la ripresa economica sia una ripresa in sicurezza anche grazie al lavoro dell'INAIL".

Leggi l'intervento del Ministro Orlando