Home / Notizie / Lavoro: firmato l’avviso comune tra Governo e Parti sociali

Lavoro: firmato l’avviso comune tra Governo e Parti sociali

30 giugno 2021

Si è svolta ieri a Palazzo Chigi la riunione tra il Governo e le Parti sociali al termine della quale è stata raggiunta un'intesa sul lavoro.

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, e il ministro del Lavoro Andrea Orlando hanno firmato l'avviso comune sottoscritto insieme da Cgil, Cisl, Uil, Confindustria, Alleanza delle Cooperative, Confapi.
"Con l'accordo di questa sera - ha commentato il ministro Orlando, dopo la firma - si rafforza quel dialogo sociale che abbiamo sempre promosso e che consente di avere più strumenti per lavoratori e imprese per gestire le crisi".

In particolare, alla luce della soluzione proposta dal Governo sul superamento del blocco dei licenziamenti, le Parti sociali si sono impegnate "a raccomandare l'utilizzo degli ammortizzatori sociali che la legislazione vigente ed il decreto legge in approvazione prevedono in alternativa alla risoluzione dei rapporti di lavoro".

 

Vai al testo dell'avviso comune, sul sito di Palazzo Chigi.