Home / Notizie / Sospensione dei premi assicurativi per le federazioni e associazioni sportive

Sospensione dei premi assicurativi per le federazioni e associazioni sportive

12 febbraio 2021

Con la Circolare n. 7 dell'11 febbraio 2021, l'INAIL fornisce indicazioni in merito alla sospensione dei termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei premi per l'assicurazione obbligatoria, dal 1° gennaio 2021 al 28 febbraio 2021, in favore delle federazioni sportive nazionali, degli enti di promozione sportiva e delle associazioni e società sportive professionistiche e dilettantistiche.

In particolare, la Legge di Bilancio 2021 (art. 1, commi 36 e 37), nel prevedere la sospensione dal 1° gennaio 2021 al 28 febbraio 2021, stabilisce che i versamenti sospesi potranno essere eseguiti, senza applicazione di sanzioni e interessi, in un'unica soluzione entro il 30 maggio 2021, oppure mediante rateizzazione fino a un massimo di 24 rate mensili di pari importo, con pagamento della prima rata entro il 30 maggio 2021. Inoltre, i versamenti relativi ai mesi di dicembre degli anni 2021 e 2022 devono avvenire entro il giorno 16 di detti mesi.

Sulla scorta del nulla osta reso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nonché dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella Circolare sono riportate dettagliate istruzioni su termini e modalità di comunicazione della sospensione contributiva.

Infine, il provvedimento evidenzia che la sospensione non si applica ai versamenti delle rate in scadenza nei mesi di gennaio e febbraio 2021 relative alla rateizzazione prevista dal Decreto Agosto (art. 97, comma 1, D.L. n. 104/2020), convertito con modificazioni in L. n. 126/2020.


Per maggiori informazioni, consulta la Circolare.