Home / Notizie / SPID: da mercoledì 7 luglio, si rafforza la sicurezza per accedere al Portale Servizi Lavoro

SPID: da mercoledì 7 luglio, si rafforza la sicurezza per accedere al Portale Servizi Lavoro

1 luglio 2021

Dal 7 luglio prossimo, cambiano le modalità di sicurezza per accedere al Portale Servizi Lavoro: nell'ambito delle operazioni svolte con il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) è previsto il passaggio al livello 2 di sicurezza, per rafforzare ulteriormente le tutele verso gli utenti. Il secondo livello, infatti, corrisponde a un'autenticazione ancora più sicura grazie all'impiego di due fattori: la password già in uso con lo SPID di primo livello e un pin dinamico generato ad ogni richiesta di accesso.

Una nuova tappa nel percorso sempre più digitale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, all'insegna della sicurezza e dell'innovazione nei servizi.

In pratica, da mercoledì prossimo il consueto accesso ai servizi attraverso le credenziali (nome utente e una password) dello SPID di livello 1, sarà rafforzato dalla generazione di un codice temporaneo di accesso (one time password), fornito attraverso sms su cellulare o con l'uso di un'app (fornita dal proprio gestore di identità digitale) fruibile attraverso un dispositivo, come ad esempio smartphone o tablet. In questa ottica, sarà importante verificare con il proprio provider l'abilitazione al livello due di SPID, anche per quanto riguarda le modalità per ottenere il codice di accesso.

Prosegue in questo modo lo sviluppo di un sistema sicuro e in grado di facilitare le interazioni tra Ministero, cittadini, lavoratori e imprese.