Home / Notizie / Sport e nuove generazioni a “Protagonisti” 2021

Sport e nuove generazioni a “Protagonisti” 2021

9 luglio 2021

Lo sport come volano di inclusione, integrazione e partecipazione è al centro della quinta edizione di "Protagonisti! Le nuove generazioni italiane si raccontano", seminario organizzato dal CoNNGI, la rete di associazioni di giovani con background migratorio. L'evento torna in presenza a Torino il 15, 16 e 17 luglio 2021.

L'edizione 2021 di Protagonisti "NON SOLO SPORT. Le pratiche sportive come strumento di inclusione sociale e culturale" è promosso dal CoNNGI in collaborazione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e le associazioni territoriali AMECE, ANGI Italia - Associazione Nuova Generazione Italo-Cinese e GenerAzione Ponte, con il supporto dell'Organizzazione Internazionale delle Migrazioni (OIM), la Fondazione Compagnia di San Paolo e di Anpal Servizi, e il patrocinio del Comune di Torino e dell'Università di Torino. Vedrà confrontarsi le nuove generazioni con numerosi rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali, della politica, della società civile, giornalisti e soprattutto atleti e personalità legate al mondo dello sport.

Presso OPEN011. Casa della Mobilità Giovanile e dell'Intercultura (Corso Venezia, 11) sono previsti momenti di approfondimento, testimonianze, scambio di punti di vista e proposte. Si parte il 15 luglio, con quattro sessioni tematiche parallele: "Sport, leadership e pari opportunità"; "Enti di promozione sportiva, territori e coesione sociale"; "Gli atleti con background migratorio. La voce di chi ce l'ha fatta"; "Sport, giochi tra tradizioni e culture". Il 16 luglio sono in programma sintesi e restituzione dei risultati dei lavori del giorno precedente e una tavola rotonda conclusiva. Il 17 luglio si passa all'azione con giochi, performance sportive ed esibizione artistiche presso la Polisportiva Centrocampo (Via Errico Petrella, 40).

Fra gli ospiti di questa edizione il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali On. Andrea Orlando, il sindaco di Torino Chiara Appendino, il Presidente della Fondazione Compagnia di San Paolo Francesco Profumo e, naturalmente, tanti atleti, come il calciatore e responsabile ufficio Antirazzismo e CSR della Lega Serie A Saidou Oumar Daffe, l'ex mezzofondista e Cavaliere dell'Ordine al Merito Rachid Berradi, l'atleta Najla Aqdair, il rappresentante della nazionale italiana Basket in carrozzina Driss Saaid e il mezzofondista della nazionale italiana Soufiane El Kabbouri.

Prosegue, così, l'impegno del CoNNGI nel dare voce ai giovani con background migratorio, rendendoli protagonisti di un dialogo costruttivo con tutti gli attori istituzionali, politici e sociali coi quali poter immaginare e costruire insieme una società che sia in grado di rispondere alle sfide della complessità che caratterizza i nostri tempi. 

Scarica il SAVE THE DATE

Consulta il programma

La partecipazione al seminario è gratuita previa registrazione al seguente link.


Il CoNNGI

Il Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane (CoNNGI) è un'associazione di promozione sociale nata nel 2017 nell'ambito di un percorso promosso dalla Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per rappresentare a livello nazionale e internazionale tutti i giovani con background migratorio. Riunisce 35 associazioni attive in tutta Italia coinvolgendo oltre cinquemila giovani, con radici sparse in oltre 40 Paesi nel mondo.

Contatti: 3402958060; info@conngi.it

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.conngi.it

Consulta la pagina di approfondimento Nuove Generazioni sul portale Integrazione Migranti