Home / Priorita / L'economia sociale: il futuro di Bologna, il futuro dell'Europa

L'economia sociale: il futuro di Bologna, il futuro dell'Europa

18 ottobre 2022

Fra il 18 e il 21 ottobre 2022 si svolgerà a Bologna l'evento ES/BO - L'economia sociale: il futuro di Bologna, il futuro dell'Europa, iniziativa promossa da Città metropolitana, Comune di Bologna e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Quattro giornate di confronto fra diversi protagonisti di livello nazionale ed europeo, che si svolgono nell'ambito dell'anno di Presidenza italiana del Comitato di Monitoraggio della Dichiarazione di Lussemburgo sull'Economia Sociale e Solidale in Europa.

L'obiettivo è contribuire alla costruzione di un nuovo modello di sviluppo, che fra i propri pilastri fondamentali abbia l'economia sociale, con lo scopo di generare crescita economica, buona occupazione e inclusione sociale.

In particolare, rappresentanti politici e realtà della cooperazione dialogheranno sul ruolo della società civile europea per lo sviluppo dell'economia sociale. Sarà inoltre presentata la ricerca di Labores per Unipolis e Asvis "Il diritto di affermarsi - Per un lavoro dignitoso tra welfare, tutele ed economia sociale". Infine, dal 19 al 21 ottobre si terrà l'evento annuale "Just Transition" di Eurocities Social Innovation Lab e nella giornata conclusiva dei lavori avverrà l'incontro di esponenti nazionali e internazionali della società civile, alla presenza del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando e del Commissario europeo, Nicolas Schmit, che si confronteranno sulle prospettive europee e locali dell'economia sociale.

Per iscriversi alle giornate del 18 e 19 ottobre è possibile cliccare qui; mentre per le iniziative del 20 e 21 ottobre non è necessaria alcuna registrazione.

Ulteriori informazioni sull'evento sono consultabili visitando il sito web partecipazione.regione.emilia-romagna.it .

Clicca qui per il programma completo dei lavori in formato Pdf.