Home / Stampa e media / Comunicati / Bonus trasporti: in 2 settimane 728mila voucher emessi. Orlando: “Si potrà richiedere fino a dicembre"

Bonus trasporti: in 2 settimane 728mila voucher emessi. Orlando: “Si potrà richiedere fino a dicembre"

15 settembre 2022

A due settimane dal "lancio" del Bonus trasporti sono circa 728mila i voucher emessi. Un importante risultato finora raggiunto, con l'obiettivo di sostenere famiglie, studenti, lavoratori e pensionati in un momento di crisi globale complessa, causata dai costi energetici in aumento.

"Si tratta di un intervento che sta riscuotendo un interesse notevole da parte di tanti studenti, lavoratori, pensionati, cittadini che utilizzano i mezzi di trasporto collettivo determinando - sottolinea il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando - un beneficio ambientale con una riduzione della pressione dei veicoli privati nei centri urbani e delle relative emissioni inquinanti. Credo vada incoraggiata ancora di più questa risposta da parte delle cittadine e dei cittadini. Sarà possibile richiedere nuovamente il bonus ogni mese, fino al mese di dicembre per abbonamenti di tipo mensile, plurimensile e annuale, con le stesse modalità. Le aziende di TPL per cui sono stati richiesti abbonamenti sono 1119, con uno sforzo organizzativo significativo. Abbiamo aumentato il Fondo dedicato a 180 milioni di euro, proprio per potenziare al massimo il sostegno alle famiglie e penso si debba andare nella direzione di un intervento per renderlo strutturale". 

Numeri resi possibili anche grazie all'infrastruttura informatico-tecnologica messa in campo in sinergia fra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, che ha permesso a più di 1,8 milioni di cittadini di accedere alla piattaforma digitale bonustrasporti.lavoro.gov.it, dove è possibile, in qualsiasi momento, anche per i mesi di ottobre, novembre e dicembre prossimi fare richiesta telematica del beneficio, per sé stessi o per un minorenne a carico.

Il voucher consiste in un contributo fino a 60 euro utile per acquistare un abbonamento mensile, plurimensile e annuale per l'utilizzo di mezzi di trasporto pubblici su gomma e su ferro. Il Bonus trasporti è riconosciuto esclusivamente alle persone fisiche che nell'anno 2021 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 35mila euro.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la scheda online relativa alla campagna nazionale di informazione avviata nei giorni scorsi, dove è presente anche lo spot video "Bonus trasporti: un aiuto concreto".