Home / Stampa e media / Comunicati / Educazione finanziaria: siglato accordo Comitato Edufin - INPS

Educazione finanziaria: siglato accordo Comitato Edufin - INPS

18 febbraio 2019

Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria - a cui partecipa il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - e l'INPS hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che concorre ad attuare la Strategia Nazionale per l'educazione finanziaria attraverso la realizzazione di iniziative volte a diffondere la cultura previdenziale.

Nello specifico, il Comitato e l'INPS si impegnano, ciascuno per le proprie competenze, a dar vita ad attività e progetti su tematiche previdenziali, con particolare attenzione alle specifiche esigenze formative di soggetti potenzialmente vulnerabili (donne, migranti, anziani), e differenti categorie di lavoratori (dipendenti, autonomi).

Si tratta del secondo accordo di collaborazione su larga scala siglato dal Comitato con un ente pubblico per la formazione sui temi dell'educazione finanziaria, dopo quello siglato il 25 gennaio scorso con l'INAIL.

***

Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria ha il compito di programmare e promuovere iniziative di sensibilizzazione ed educazione finanziaria per migliorare in modo misurabile le competenze dei cittadini italiani in materia di risparmio, investimenti, previdenza, assicurazione.

Il Comitato è composto da undici membri ed è presieduto da un direttore, nominato dal Ministro dell'Economia e delle Finanze d'intesa con il Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca Scientifica tra personalità con comprovate competenze e d'esperienza nel settore. La partecipazione al Comitato non dà titolo ad alcun emolumento o compenso o gettone di presenza.

Il Comitato opera attraverso riunioni periodiche collegiali e il lavoro di specifici gruppi cui possono partecipare accademici ed esperti nella materia.

Il Comitato è presente su Instagram con l'account @Itaedufin e su Twitter con l'account @ITAedufin.

Per ulteriori informazioni:

www.quellocheconta.gov.it

educazionefinanziaria@mef.gov.it