Home / Stampa e media / Comunicati / Fondo Editoria, Orlando: “12 milioni per stabilizzazione giornalisti precari e assunzioni”

Fondo Editoria, Orlando: “12 milioni per stabilizzazione giornalisti precari e assunzioni”

29 settembre 2022

"Nel Dpcm di assegnazione del Fondo straordinario per l'Editoria è stato inserito uno stanziamento di 12 milioni di euro che ho fortemente voluto, destinato alla stabilizzazione di giornalisti precari e all’assunzione di giovani giornalisti e professionisti con competenze digitali. Si tratta di un passo avanti per contrastare il precariato nell’editoria e per destinare l'assegnazione di risorse pubbliche a chi genera lavoro di qualità, più stabile e retribuito meglio in un settore fondamentale per la vita democratica del Paese come l'informazione".

Così il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando.