Home / Stampa e media / Comunicati / Terzo Settore: da Cdm “ok” a proposta Orlando per contributo costi energia e gas del 25%

Terzo Settore: da Cdm “ok” a proposta Orlando per contributo costi energia e gas del 25%

16 settembre 2022

Il Cdm ha dato il via libera alla proposta del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, per un contributo straordinario per gli enti del Terzo Settore pari al 25% della spesa sostenuta per l'acquisto della componente energetica effettivamente utilizzata nel primo, secondo, terzo e quarto trimestre 2022 e a parziale compensazione dei maggiori oneri effettivamente sostenuti per l'acquisto del gas naturale, un eguale contributo straordinario pari al 25%, per quello consumato nel primo, secondo, terzo e quarto trimestre 2022, per usi energetici diversi dagli usi termoelettrici.

Il Terzo Settore ha risentito, dopo l'emergenza pandemica, delle gravi conseguenze sociali, politiche ed economiche del conflitto in Ucraina risentendo significativamente anche delle variazioni dei prezzi delle materie prime e delle oscillazioni dei mercati finanziari osservate dallo scoppio della guerra. Proprio al fine di attenuare l'impatto dell'aumento dei prezzi dell'energia elettrica e del gas naturale sulle numerose e diverse attività svolte dagli enti del Terzo Settore, la proposta normativa prevede l'erogazione di un contributo per l'acquisto di gas ed energia a favore degli enti del Terzo Settore.