Home / Stampa e media / Comunicati / Wartsila, Orlando: “Avevamo ragione un anno fa, non si chiude da un giorno all'altro”

Wartsila, Orlando: “Avevamo ragione un anno fa, non si chiude da un giorno all'altro”

23 settembre 2022

​"La sentenza del Tribunale di Trieste dà ragione ai sindacati e dimostra la bontà della strada intrapresa con il rafforzamento delle norme a tutela dei lavoratori quando siamo di fronte a casi di delocalizzazione selvaggia. Avevamo ragione già un anno fa, quando ci attaccavano dalla destra e da Confindustria: non si può chiudere un'azienda da un giorno all'altro andandosene e abbandonando i lavoratori e un intero sistema economico locale. L'unità dei lavoratori e delle istituzioni può battere la logica speculativa delle multinazionali". Così il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando.