Home / Stampa e media / Comunicati / Il ministro Orlando istituisce Osservatorio nazionale bilaterale in materia di lavoro agile

Il ministro Orlando istituisce Osservatorio nazionale bilaterale in materia di lavoro agile

4 aprile 2022

Con il Decreto Ministeriale numero 57 firmato dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando è stato istituito presso il Ministero, l’Osservatorio nazionale bilaterale in materia di lavoro agile.

L’Osservatorio dovrà monitorare a livello nazionale:

  • i risultati raggiunti attraverso il lavoro agile, anche al fine di favorire lo scambio di informazioni, la diffusione e valorizzazione delle migliori pratiche rilevate nei luoghi di lavoro;
  • lo sviluppo della contrattazione collettiva nazionale, aziendale e/o territoriale di regolazione del lavoro agile;
  • l’andamento delle linee di indirizzo contenute nel Protocollo nazionale sul lavoro agile del 7 dicembre 2021 e la valutazione di possibili sviluppi e implementazioni con riferimento a eventuali novità normative e alla crescente evoluzione tecnologica e digitale.

L’Osservatorio ha la durata di un anno (salvo proroga) e svolge le proprie attività anche mediante la costituzione di appositi sottogruppi distinti per aree tematiche e specifici settori. Il gruppo di lavoro è coordinato dal prof. avv. Pasqualino Albi ed è composto da:

  • dr. Romolo De Camillis, Direttore generale dei Rapporti di Lavoro e delle Relazioni Industriali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • dr. Nicola Marongiu, CGIL
  • dr.ssa Livia Ricciardi, CISL
  • sig.ra Irene Pata, UIL
  • sig.ra Michela Toussan, UGL
  • dr.ssa Lucia Massa, CONFSAL
  • sig. Massimo Blasi, CISAL
  • sig. Luigi Marinelli, USB
  • avv. Graziano Passarello, CONFINDUSTRIA
  • dr. Raimondo Giglio, CONFAPI
  • avv. Paolo Baldazzi, CONFCOMMERCIO
  • dr.ssa Elvira Massimiano, CONFESERCENTI
  • dr. Paolo Perruzza, CONFARTIGIANATO
  • sig.ra Sara Cubellotti, CNA
  • dr. Michele De Sossi, CASARTIGIANI
  • dr. Michele Morrocchi, ALLEANZA COOPERATIVE
  • dr. Roberto Caponi, CONFAGRICOLTURA
  • sig. Federico Borgoni, COLDIRETTI
  • dr. Danilo De Lellis, CIA
  • dr.ssa Federica Agati, COPAGRI
  • dr. Stefano Bottino, ABI
  • avv. Ivan Borghini D’Alessio, ANIA
  • dr. Andrea Zoppo, CONFPROFESSIONI
  • sig.ra Paola Giuliani, CONFSERVIZI
  • sig.ra Elisa Medagliani, FEDERDISTRIBUZIONE
  • sig. Stefano Bosio (membro effettivo) e sig. Mario Borin (membro supplente), CONFIMI
  • dr. Fabio Marrocco, CONFETRA
  • dr. Marco Pepe, UNIMPRESA.