Home / Stampa e media / Campagne / La sicurezza sul lavoro è un gioco di squadra

La sicurezza sul lavoro è un gioco di squadra

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nel quadro degli interventi messi in campo per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori, intende valorizzare il ruolo della conoscenza e della prevenzione.
A tal fine, lancia una campagna di comunicazione sul tema, finalizzata a sensibilizzare tutti gli attori coinvolti sugli aspetti del lavoro sicuro e sul ruolo fondamentale della collaborazione tra tutte le parti coinvolte, per rendere efficaci le disposizioni normative in materia.

Obiettivi
  • sensibilizzare lavoratori e datori di lavoro sull’importanza dell’impegno comune per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori
  • evidenziare le tappe del percorso comune verso la tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro: conoscenza, formazione, prevenzione

Target
  • primario: lavoratori, datori di lavoro, parti sociali, stakeholders
  • secondario: opinione pubblica

Contenuto
La campagna, attraverso uno spot televisivo di 30”, rappresenta la sicurezza sul lavoro come un obiettivo raggiungibile solo attraverso un “gioco di squadra”, ovvero come il risultato della sinergia tra datori di lavoro e lavoratori.
Il messaggio valorizza, inoltre, il ruolo fondamentale della prevenzione raggiungibile attraverso un’adeguata attività di formazione e informazione in azienda.

Claim
“La sicurezza sul lavoro è un gioco di squadra. Insieme per conoscere, formarsi, prevenire”.

Strumenti e mezzi
Lo Spot TV di 30” è in programmazione sulle reti RAI dal 21 febbraio 2020.


Guarda lo Spot TV "La sicurezza sul lavoro è un gioco di squadra"