Home / Temi e priorità / Terzo settore e responsabilità sociale delle imprese / Focus on / Riforma del terzo settore / Circolari e orientamenti ministeriali sul Codice e sugli Enti del Terzo settore

Circolari e orientamenti ministeriali sul Codice e sugli Enti del Terzo settore

In questa sezione sono disponibili le Circolari e le risposte ai quesiti formulati in materia di Codice del Terzo Settore, che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali fornisce interpretando la normativa nazionale di riferimento.

 

Circolari

- Circolare n. 2 dell'11 gennaio 2019, Legge 4 agosto n. 124 - articolo 1, commi 125-129, adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità.

- Circolare n. 20 del 27 dicembre 2018, Codice del Terzo settore. Adeguamenti statutari.

- Nota Direttoriale n. 34/0012604 del 29 dicembre 2017, Codice del Terzo settore. Questioni di diritto transitorio. Prime indicazioni.

 

Risposte a quesiti

- Nota n. 3734 del 15 aprile 2019, D.lgs. n. 117/2017. Attività di culto

- Nota n. 3650 del 12 aprile 2019, statuti degli Enti del Terzo Settore. Individuazione delle attività di interesse generale e delle finalità. Artt. 4 comma 1, 5 comma 1 e 21 del D.lgs. 117/2017.

- Nota n. 1309 del 6 febbraio 2019, art. 35 comma 2 del D.lgs.117/2017: discriminazioni di qualsiasi natura in relazione all'ammissione degli associati.

- Nota n.14899 del 13 dicembre 2018, art. 99 del D.lgs. 117/2017 e ss.mm.ii.. Iscrizione Associazione della Croce Rossa Italiana e dei Comitati CRI nel RUNTS e nei registri operanti "medio tempore".

- Nota n. 13982 del 30 novembre 2018, Codice del Terzo Settore: artt. 32 e 35 - correttivo D.lgs. 105/2018.

- Nota n. 8756 del 7 agosto 2018, quesiti in merito all'applicazione delle normative regionali in materia urbanistica e di associazionismo.

- Nota n. 5686 del 15 maggio 2018, Accreditamento dei CSV. Patrimonio.