Home / Temi e priorità / Orientamento e formazione / Focus on / Formazione / Formazione tecnica superiore

Formazione tecnica superiore

Il sistema della formazione tecnica superiore è un canale formativo di specializzazione mirato a facilitare l'accesso dei giovani nel mondo del lavoro e la riqualificazione di adulti occupati e non occupati, trasferendo competenze di tipo tecnico-professionale di medio e alto livello riferite a specifiche aree economiche professionali. È nato per garantire che la formazione di alto livello di tipo tecnico rispondesse ai fabbisogni professionali e formativi provenienti dal territorio.

Sono previste due alternative formative, entrambe comprendenti un tirocinio:

a) i percorsi di IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore), di durata annuale, con cui si consegue una specializzazione professionale di 4º livello EQF;

b) i percorsi di ITS (Istituti Tecnici Superiori), di durata biennale o triennale, con cui si consegue una qualifica di "Tecnico superiore" di 5º livello EQF e che offrono una formazione non accademica superiore in aree professionali strategiche per lo sviluppo del paese. L'accesso agli ITS richiede un diploma di scuola secondaria superiore.

Per maggiori informazioni è possibile consultare le pagine dedicate al tema sul sito dell'INDIRE e sul sito dell'ISFOL.

 

Normativa

  • Decreto legge n. 5 del 9 febbraio 2012 - (G.U. n. 33 del 9 febbraio 2012), coordinato con la Legge di conversione 4 aprile 2012, n. 35, recante: "Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo" Pubblicato nella G.U. n. 82 del 6 aprile 2012 - S.O. n.69
  • d.p.c.m. del 25 gennaio 2008 - Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante "Linee guida per la riorganizzazione del Sistema di istruzione e formazione tecnica superiore e la costituzione degli Istituti tecnici superiori". Pubblicato nella G.U. n. 48 del 26 febbraio 2008
  • Legge n. 40 del 2 aprile 2007 ex. art. 13 - G.U. n. 77 - S.O. del 2 aprile 2007. Conversione in legge con modificazioni del Decreto legge 31 gennaio 2007, n. 7, recante: "Misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese". Pubblicata nella G.U. n. 77 del 2 aprile 2007 – S.O. n. 91
  • Legge n. 144 del 17 maggio 1999, art. 69 concernente: "Misure in materia di investimenti, delega al Governo per il riordino degli incentivi all'occupazione e della normativa che disciplina l'INAIL, nonché disposizioni per il riordino degli enti previdenziali". Pubblicata nella G.U. n. 118 del 22 maggio 1999 - S.O. n. 99

 

Altri atti normativi

  • Decreto interministeriale del 5 febbraio 2013 tra il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, concernente la revisione degli ambiti di articolazione dell'area "Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali - Turismo" degli Istituti Tecnici Superiori, delle relative figure nazionali di riferimento e dei connessi standard delle competenze tecnico-professionali. (ITS - Turismo) Già approvato in Conferenza Unificata del 20 dicembre 2012 (Rep. atti n. 145)
  • Parere su Schema di Decreto (allegati A - A1 - A2 - C - D - E - F e allegato B - tavola di correlazione) del MIUR di concerto con il MLPS, adottato ai sensi della Legge 17 maggio 1999, n. 144, art. 69, comma 1, recante la "Definizione dei percorsi di specializzazione tecnica superiore di cui al Capo III del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 gennaio 2008". Repertorio atti n. 147, Conferenza Unificata del 20 dicembre 2012
  • Decreto interministeriale del 7 febbraio 2013 (e allegati) recante Linee guida di cui all'art. 52, commi 1 e 2, della Legge n. 35/2012, contenente misure di semplificazione e di promozione dell'istruzione tecnico professionale e degli Istituti Tecnici Superiori (ITS) (13A03418) (G.U. n. 92 del 19 aprile 2013)
  • Decreto interministeriale del 7 settembre 2011 (e allegato) tra il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, ai sensi della Legge 17 maggio 1999, n. 144, art. 69, comma 1, recante norme generali concernenti i diplomi degli Istituti Tecnici Superiori (ITS) e relative figure nazionali di riferimento, la verifica e la certificazione delle competenze di cui agli artt. 4, comma 3, e 8, comma 2, del d.p.c.m. del 25 gennaio 2008

 

Documentazione

Nota sullo stato di programmazione e realizzazione dei percorsi IFTS. Programmazione e realizzazione dei percorsi IFTS a seguito dell'entrata in vigore del d.p.c.m. 25 gennaio 2008. A cura di ISFOL (gennaio 2013)