Home / Ministro e Ministero / Il Ministero / Organizzazione / Direzione Generale per le Politiche del personale e l’innovazione organizzativa

Direzione Generale per le Politiche del personale e l’innovazione organizzativa

Il nuovo Regolamento di organizzazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Socialiin vigore dal 23 ottobre 2021, stabilisce all'articolo 3 le competenze della Direzione Generale:

"1. La Direzione  generale per le politiche del personale e l'innovazione organizzativa si articola in quattro uffici di livello dirigenziale non generale e svolge le seguenti funzioni:

a) gestisce l'organizzazione e il reclutamento del personale, assicura la realizzazione di soluzioni innovative con riferimento alle modalità della prestazione lavorativa, promuove e garantisce il benessere organizzativo;

b) coordina l'attività di applicazione delle modifiche legislative e regolamentari aventi impatto sull'organizzazione del Ministero;

c) svolge le attività amministrative e contabili funzionali all'esercizio della sorveglianza sanitaria per il personale;

d) rileva i fabbisogni formativi, gestisce l'attività formativa finalizzata allo sviluppo delle professionalità del personale e cura i rapporti con la Scuola Nazionale dell'Amministrazione;

e) assicura la corresponsione del trattamento economico fondamentale, accessorio e di quiescenza;

f) cura, in coordinamento con il Segretariato  generale, la valutazione e le politiche premianti della performance dei dirigenti e del personale delle aree funzionali;

g) gestisce la contrattazione integrativa e le relazioni sindacali;

h) predispone l'istruttoria per il conferimento delle onorificenze;

i) cura la programmazione e la gestione del bilancio in termini finanziari ed economico-patrimoniali, nonché dei fabbisogni finanziari e strumentali per il centro di responsabilità amministrativa;

l) cura il contenzioso relativo alla gestione  del  personale, anche con riferimento al recupero del danno erariale; organizza, nell'ambito di apposito ufficio di livello dirigenziale non generale, l'ufficio procedimenti disciplinari;

m) cura, nel rispetto delle disposizioni di cui all'articolo 3, comma 2, lettera m), le relazioni con organismi internazionali per le materie di propria competenza".

 

Titolarità della D.G.

dott.ssa Grazia Strano

Via  Flavia, 6 - 00187 Roma

Mail: DGPersonale@lavoro.gov.it 

PEC: dgpersonale@pec.lavoro.gov.it

Tel. Segreteria: 0646833017


Esercizio dei poteri sostitutivi in caso di inerzia
Vai alla pagina

 

Il Decreto ministeriale n.13 del 25 gennaio 2022 * - registrato dalla Corte dei Conti in data 14 febbraio 2022 con il n. 299 e pubblicato sulla G.U. Serie Generale n. 60 del 12 marzo 2022 - ha definito l'individuazione delle unità organizzative di livello dirigenziale non generale nell'ambito del Segretariato Generale e delle Direzioni Generali, unitamente alle loro competenze. La nuova articolazione è visibile qui.

* Nel D.M. n. 13 del 25 gennaio 2022, per mero refuso, l'articolo 14 è da intendersi come articolo 13.


Uffici dirigenziali

DIVISIONE I - Affari generali, trattamento economico del personale e programmazione finanziaria

Dirigente: dott.ssa Susanna Zeller

Mail: szeller@lavoro.gov.it

Mail: DGPersonaleDiv1@lavoro.gov.it

Tel. 0646833140


DIVISIONE II - Relazioni sindacali. Programmazione, reclutamento, gestione e sviluppo delle risorse umane

Dirigente: dott. Massimiliano Misiani Mazzacuva - incarico ad interim

Mail: DGPersonaleDiv2@lavoro.gov.it

Tel. 0646833060


DIVISIONE III - Ufficio legale e contenzioso

Dirigente: dott. Massimiliano Misiani Mazzacuva

Mail: mmisianimazzacuva@lavoro.gov.it

Mail: DGPersonaleDiv3@lavoro.gov.it

PEC: dgpersonale.div3@pec.lavoro.gov.it

Tel. 0646833060


DIVISIONE IV - Innovazione organizzativa e delle risorse umane

Dirigente: Dott. Daniele Lunetta (art. 19, co. 6 del D.lgs. 165/2001) - incarico ad interim

Mail: DGPersonaleDiv4@lavoro.gov.it

Tel. 0646834851