Home / Ministro e Ministero / Sottosegretari / Stanislao Di Piazza

Stanislao Di Piazza

- pagina in aggiornamento -

 

Nato a Palermo, il 15 luglio del 1957.

Laureato in Giurisprudenza, nel 1997 è nominato direttore di filiale della Banca Popolare Sant´Angelo dove ha dato vita a un progetto di microcredito a favore degli immigrati residenti a Palermo.

Successivamente nel 2006 è stato assunto come direttore della prima filiale di Banca Etica in Sicilia, ruolo che ha svolto fino al 2012, quando è stato nominato referente del progetto Jeremie Sicilia, occupandosi di finanziamenti chirografari a favore delle piccole e medie imprese sociali e di economia civile, utilizzando fondi dell`UE.

Dal 1 luglio 2015 a gennaio 2018 è stato referente per il Sud di Etica SGR società di gestione del risparmio del Gruppo Banca Etica.

A gennaio del 2012 ha organizzato - assieme ai professori Stefano Zamagni, Leonardo Becchetti e Luigino Bruni, alla Banca Etica, a diversi sindaci, giornalisti e movimenti giovanili - ad Avola in provincia di Siracusa, il primo Laboratorio Nazionale di Economia Civile al quale hanno aderito circa 250 partecipanti.

Dal giugno 2015 a luglio 2017 è stato presidente della MECC (Microcredito per l`Economia Civile e di Comunione) primo operatore di microcredito in Italia, ai sensi dell`articolo 111 del T.U.B.

Eletto il 4 marzo 2018 al Senato per i Cinque Stelle, è attualmente vicepresidente della Commissione Finanze e Tesoro del Senato e Segretario della Commissione Diritti Umani.



Documentazione concernente gli obblighi di pubblicazione dei componenti degli organi di indirizzo politico

 

 

Spese di viaggio e di missione

(per gli spostamenti sono utilizzati voli di linea, servizi ferroviari e sistemazione alberghiera)

Anno 2019