Home / Ministro e Ministero / Sottosegretari / Stanislao Di Piazza

Stanislao Di Piazza

- pagina in aggiornamento -

 

Nato a Palermo, il 15 luglio del 1957.

Laureato in Giurisprudenza, nel 1997 è nominato direttore di filiale della Banca Popolare Sant´Angelo dove ha dato vita a un progetto di microcredito a favore degli immigrati residenti a Palermo.

Successivamente nel 2006 è stato assunto come direttore della prima filiale di Banca Etica in Sicilia, ruolo che ha svolto fino al 2012, quando è stato nominato referente del progetto Jeremie Sicilia, occupandosi di finanziamenti chirografari a favore delle piccole e medie imprese sociali e di economia civile, utilizzando fondi dell`UE.

Dal 1 luglio 2015 a gennaio 2018 è stato referente per il Sud di Etica SGR società di gestione del risparmio del Gruppo Banca Etica.

A gennaio del 2012 ha organizzato - assieme ai professori Stefano Zamagni, Leonardo Becchetti e Luigino Bruni, alla Banca Etica, a diversi sindaci, giornalisti e movimenti giovanili - ad Avola in provincia di Siracusa, il primo Laboratorio Nazionale di Economia Civile al quale hanno aderito circa 250 partecipanti.

Dal giugno 2015 a luglio 2017 è stato presidente della MECC (Microcredito per l`Economia Civile e di Comunione) primo operatore di microcredito in Italia, ai sensi dell`articolo 111 del T.U.B.

Eletto il 4 marzo 2018 al Senato per i Cinque Stelle, è attualmente vicepresidente della Commissione Finanze e Tesoro del Senato e Segretario della Commissione Diritti Umani.


DPR di nomina del 13 settembre 2019

Decreto Ministeriale di delega delle competenze istituzionali

Documentazione concernente gli obblighi di pubblicazione dei componenti degli organi di indirizzo politico

 

Spese di viaggio e di missione

(per gli spostamenti sono utilizzati voli di linea, servizi ferroviari e sistemazione alberghiera)

Anno 2020

Anno 2019