Home / Priorita / “Un aiuto per partire di nuovo, tutti”: al via la campagna di comunicazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

“Un aiuto per partire di nuovo, tutti”: al via la campagna di comunicazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

13 dicembre 2020

"Un aiuto per partire di nuovo, tutti", è questo il claim della campagna di comunicazione promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Con spot di 15" e 30" in onda sulle reti televisive e radiofoniche, nazionali e locali, sul web e sui social media, il Dicastero punta a ricordare il proprio coinvolgimento in prima linea con le misure di sostegno introdotte per superare il difficile momento della pandemia. Dal Reddito di emergenza al congedo parentale straordinario, dal blocco dei licenziamenti agli interventi sulla Cassa Integrazione, dallo stop ai versamenti contributivi alle numerose indennità e misure di ristoro introdotte da marzo ai giorni scorsi.

Il cambio delle nostre abitudini e del modo di lavorare, imposto dall'emergenza epidemiologica, ha del resto stravolto schemi e sistemi consolidati e, per molti versi, più rassicuranti.

Proprio per questi motivi, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è da subito intervenuto con un ampio ventaglio di misure ed è al fianco di tutti, come ricorda lo spot, "con il sostegno a famiglie, lavoratori dipendenti, liberi professionisti e imprese".

Interventi concreti per supportare ciascuno degli interessati nelle sfide della digitalizzazione, dell'innovazione e dello smart working, lanciate e sostenute con convinzione dal Dicastero.

Nelle sue battute finali, lo spot mira a trasmettere un messaggio positivo per la futura ripresa e manifesta la vicinanza delle Istituzioni ai problemi concreti delle persone e del Paese: parole di speranza che sono anche la testimonianza dell'impegno assunto dal Dicastero per essere pronti a ripartire insieme, per costruire "un'Italia nuova per le generazioni di oggi e di domani".


Guarda lo spot tv

Leggi di più sulla campagna

Vai alla pagina "Misure", per saperne di più