Home / Temi e priorità / Terzo settore e responsabilità sociale delle imprese / Focus on / Riforma del terzo settore / Avviso n. 2/2020

Avviso n. 2/2020

6 agosto 2021

La cornice normativa nella quale si inserisce l'Avviso 2/2020 è rappresentata dall'art. 72 del Codice del Terzo Settore. Tale norma, in conformità alla previsione contenuta nell'articolo 9, comma 1, lettera g) della legge delega (L. n.106/2016), regolamenta il Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel Terzo settore.
Il Fondo è destinato a sostenere, anche attraverso le reti associative di cui all'articolo 41 del medesimo codice, lo svolgimento di attività di interesse generale costituenti oggetto di iniziative e progetti promossi da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del terzo settore iscritte nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore.

Anche per l'anno 2020, nelle more dell'operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore e ai sensi dell'articolo 101, comma 2 del Codice, il requisito dell'iscrizione al Registro deve intendersi soddisfatto da parte degli enti sopra indicati attraverso la loro iscrizione, alla data di adozione dell'atto di indirizzo, a uno dei Registri attualmente previsti dalle normative di settore, ovvero i registri delle associazioni di promozione sociale nazionale, regionali e delle province autonome di Trento e Bolzano e i registri delle organizzazioni di volontariato delle regioni e delle province autonome; per le fondazioni del Terzo Settore il requisito si intende soddisfatto attraverso l'iscrizione all'anagrafe delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

Con atto di indirizzo del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, adottato con D.M. n. 44 del 12 marzo 2020, registrato dalla Corte dei Conti il 02/04/2020 al n. 543, sono stati individuati gli obiettivi generali, le aree prioritarie di intervento e le linee di attività finanziabili attraverso il Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel Terzo Settore.

Con il Decreto direttoriale n. 234 del 9 luglio 2020 è stato adottato l'Avviso 2/2020 che, sulla base degli obiettivi generali, delle aree prioritarie di intervento e delle linee di attività contenute nell'atto di indirizzo, ha disciplinato i criteri di selezione e di valutazione, le modalità di assegnazione ed erogazione del finanziamento, le procedure di avvio, l'attuazione e la rendicontazione degli interventi finanziati.

Con il Decreto direttoriale n. 530 del 23 dicembre 2020 è stata approvata la graduatoria concernente le iniziative e i progetti di rilevanza nazionale presentati da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni di Terzo Settore, in risposta all'Avviso n. 2/2020.

Con il Decreto direttoriale n. 266 del 24 giugno 2021, registrato dalla Corte dei Conti il 20 luglio 2021 al n. 2146, sono stati ammessi al finanziamento i progetti collocati dal n. 37 al n. 72 utilmente inseriti nella graduatoria finale approvata con il Decreto direttoriale n. 530 del 23 dicembre 2020.

Con il Decreto direttoriale n. 302 del 16 luglio 2021, registrato dalla Corte dei Conti il 3 agosto 2021 al n. 2241, sono stati ammessi al finanziamento i progetti collocati dal n. 73 al n. 81 utilmente inseriti nella graduatoria finale approvata con il Decreto direttoriale n. 530 del 23 dicembre 2020.


FAQ Avviso 2/2020

Proroga Avviso 2/2020

Linee operative sulla gestione dei progetti Avviso 2/2020

Allegati linee operative:

Modulistica di riferimento: